Finalmente una spiaggia per animali a Trapani

Pubblicato il 22 Ottobre, 2014

Indietro

A Castellammare del golfo, comune di Trapani, un modesto tratto di spiaggia diventa “Animal friendly” e sarà quindi disponibile per gli animali domestici. La spiaggia per animali in Sicilia è lunga 240 metri ed è compresa tra il fiume San Bartolomeo e il primo parcheggio della spiaggia Plaja. E’ stato il sindaco Marzio Bresciani a stabilirlo con il solo scopo di definire le regole di convivenza tra i bagnanti e gli animali domestici e contribuire alla lotta contro l’abbandono. La zona è sempre sotto la diretta sorveglianza del custode ed è facilmente raggiungibile grazie ai numerosi cartelli e segnaletiche. E’ aperta 24h, a partire dal 14 luglio al 16 settembre.

Per contrastare l’abbandono di animali domestici…

Come afferma Francesco Tartamella, fautore dell’iniziativa, “nella stagione estiva si intensifica il fenomeno dell’abbandono di animali domestici. Dopo numerose richieste di cittadini che lamentavano il fatto che a Castellammare non vi sono mai state spiagge accessibili ai loro animali, si è deciso di rendere libero un tratto della spiaggia Plaja. Questo sia per rispetto degli animali, ma anche per migliorare la valenza turistica del territorio. Ovviamente ci sono delle limitazioni. Potranno accedere alla spiaggia solo i cani regolarmente iscritti all’anagrafe canina, soprattutto per un fattore di sicurezza. Inoltre, ogni escremento degli animali deve subito essere rimosso dal proprietario, che dovrà essere provvisto di apposito raccoglitore. I padroni devono avere con sé un guinzaglio da utilizzare in caso di bisogno. Gli animali devono essere muniti di collare con targhetta in cui siano riportati i dati del proprietario e possono fare il bagno in mare nello specchio controllato. Per chi non rispetterà il regolamento, è prevista una sanzione pecuniaria che va dai cento ai milleduecento euro.