Nuovo piano regionale: stop alla caccia in Sicilia

Pubblicato il January 17, 2013

Indietro
caccia-in-sicilia

E’ stato accettato con positività il ricorso presentato da Legambiente lo scorso mese di Novembre, da parte del Consiglio di giustizia amministrativa, che ha successivamente ordinato alla Regione Sicilia di provvedere, entro 60 giorni, a divulgare un nuovo piano regionale e un calendario faunistico venatorio. Si attende ora una sostanziale marcia indietro da parte del nuovo assessore alle risorse agricole siciliane, Dario Cartabellotta, in merito all’esecuzione dell’ordinanza dei giudici, con l’emanazione del nuovo piano regionale faunistico, nel totale rispetto delle prescrizioni in materia ambientale. Per le Associazioni ambientaliste ed animaliste il nuovo provvedimento è un intervento fondamentale per l’avifauna che in quest’ultimo periodo ha assistito al viaggio migratorio che milioni di uccelli intraprendono spostandosi dal Nord Europa verso Mediterraneo e Nord Africa. Legambiente, Enpa, Lav, Man E Wwf chiedono alle Autorità competenti di approntare adeguati servizi di controllo e prevenzione.

Lascia la tua opinione

I campi contrassegnati (*) sono obbligatori. L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *